Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da aprile 26, 2015

CASALE Fbc vs Castellazzo Mercoledi 6 Maggio 20,30

Sarà il Castellazzo l'avversario del Casale Fbc alla finale play off regionale 
Mercoledi 6 Maggio 20:30 stadio Natal Palli
ricordiamo a tutti che i biglietti per il settore Boys e Sbamballati sono

 in vendita  al bar Sant'Anna a 5 euro 
TUTTI PRESENTI CASALE SIAMO NOI.....










Radio VanD'A è Radio partner di FBC Casale

Share on facebookShare on twitterShare on printShare on email 29/04/2015 Radio VanD'A è Radio partner di FBC Casale Radio VanD'A raggiunge un nuovo importante traguardo: stretto l'accordo con FBC Casale! La grande stagione del Casale si è chiusa con una vittoria di misura nel campionato di Eccellenza. I Nerostellati hanno ottenuto l'accesso di diritto al secondo turno dei playoff e si candidano ad essere la favorita numero uno per la promozione in Serie D. Il Casale ha dimostrato in questa stagione di meritare un campionato di livello superiore! Quando il gioco si fa duro......Radio VanD'A c'è!!! Tutte le partite dei Playoff in DIRETTA sulla nostra emittente: www.radiovanda.it Radiocronaca a cura del Dottor Niccolò Foto. Entra anche tu nel magico mondo del calcio, dal 6 maggio ore 20.30 per la finale regionale! Bisogna vincere per salire di categoria...... FBC Casale e Radio VanD'A.......insieme per la Nostra squadra......Forza Nerostellati!!!! Patrizia D&#…

Prevendita biglietti 6 Maggio

STADIO NATAL PALLI CASALE MONF.
                    6 MAGGIO ORE 20:30


Da domani 29 Aprile 
al Bar Sant'Anna inizierà la prevendita per la partita che il Casale Fbc giocherà' il 6 Maggio 
al Natal Palli,
 contro la vincente tra Castelazzo e Albese
il costo del biglietto per il settore BOYS e SBAMBALLATI e di 5 euro
il biglietti in vendita a 5 euro solo ed esclusivamente per coloro del settore,
 chi verra nel settore sovra' sostenere i NEROSTELLATI 

RIEMPIAMO LO STADIO, SOSTENIAMO LA NOSTRA SQUADRA E AIUTIAMOLI A PORTARE AVANTI L'OBBIETTIVO.VINCERE I PLAY OFF


NOI TIFIAMO LA SQUADRA DELLA NOSTRA CITTA' E TU??

CASALE SIAMO NOI........

COME NAQUE IL TORNEO CALIGARIS-

COME NAQUE IL TORNEO CALIGARIS- SANTO PROTETTORE: SAN BALENGO
CORREVA LA PASQUA DEL 1957 E LE SQUADRE ALLOGGIAVANO AL CONTARDO FERRINI
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
FINALISSIMA A TESTA E CROCE –LA MONETA SI PIANTA PER TRAVERSO E LA RIPETIZIONE DA’ LANERSOSSI
***************************************************************************************
Il torneo Caligaris nacque da una scommessa e da una follia. La scommessa , che il calcio giovanile, allora under 21, era un forte catalizzatore di spettatori, specialmente in un ambiente come Casale dalle tradizioni gloriose ma dal presente pet-pet. . La follia: trovare i quattrini per un impegno così imponente. Ed il Pierino Dusio osservò " Iuma nen in buton".
L’anno precedente , 1956, c’era stato un preludio: un torneo con Casale, Novara, Provercelli, Alessandria: il Torneo del quadrilatero, vinto dal Novara di Moschino sul Casale di Morbello. L’anno dopo Borghini, Dusio, Bagna, Pri…

Bianco&Nero. “Quand c’al giugava Caliga”: il Casale che umiliò i Maestri inglesi

Bianco&Nero. “Quand c’al giugava Caliga”: il Casale che umiliò i Maestri inglesi Pubblicato il 26 aprile 2015 da Mario Bocchio Categorie : Sport/identità/passioni  Il calcio, lo sport più amato in assoluto, in Piemonte è Juventus e Torino, ma non solo. È nella provincia che sopravvive un calcio dal sapore antico, che lascia trapelare le vicende di un passato ricco di fascino. Qui cominciò, tanti anni fa, la leggenda del football, una leggenda di gente dedita a formare vere e proprie scuole calcistiche, di fedeltà alla maglia, di continua ricerca della qualità, di personaggi che alla palla di cuoio hanno donato intraprendenza, fantasia e, soprattutto, classe sopraffina. I sette scudetti della Pro Vercelli non sono pochi, sono tanti quanti quelli di Roma, Lazio e Napoli messi insieme per intenderci, così come è leggenda aver regalato campioni anche alla Nazionale, che nell’amichevole vinta contro il Belgio per 1-0 nel 1913 schierò ben nove vercellesi nell’undici titolare.  La Pro riu…

Ecco chi incontrerebbe il Casale Fbc , se dovesse vincere la finale play off del proprio girone

Ecco chi incontrerebbe il Casale Fbc , se dovesse vincere la finale play off del proprio girone



Sport Club St. GeorgenEccellenza - Girone ATrentino Informazioni di Base Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on priMore Sharing Ser

Fossati: 'Comincia un'avventura che spero duri fino al 14 giugno'

Fossati: 'Comincia un'avventura che spero duri fino al 14 giugno'Dopo la vittoria sulle Colline Alfieri il tecnico guarda ai play off “Oggi serviva una vittoria, per poi vedere gli altri risultati e cosa ci aspetta nei play off. Non abbiamo schierato i diffidati e chi li ha sostituiti ha fatto bene, dimostrando la bontà dell'organico”. Fabio Fossati commenta così la vittoria sulle Colline Alfieri e stila un primo bilancio della sua esperienza nerostellata: “Su diciassette partite, tredici vittorie, due pareggi e due sconfitte, sono soddisfatto e penso che sia soddisfatta pure la società”. L'obiettivo sono i play off: “Comincia un'avventura, che mi auguro duri fino al 14 giugno”. Chi preferirebbe incontrare fra Castellazzo e Albese: “Non ho preferenze, sono due squadre pericolose. Abbiamo battuto la prima per 3-0 e la seconda per 4-0, e spero che tutto l'ambiente si renda conto che il 6 maggio sarà tutta un'altra partita”. Il resto dell'intervista n…

Casale vince ancora e vola nella finale playoff regionale

Casale vince ancora e vola nella finale playoff regionale D ASTI - Nel campionato di Eccellenza si chiude con una vittoria di misura la grande stagione del Casale, che vince per 2 a 0 in casa del Colline Alfieri. I nerostellati ottengono così l'accesso di diritto al secondo turno dei playoff, candidandosi quindi come favorita numero uno per la promozione in Serie D. Nell'ultima di campionato mister Fossati non rinuncia ai suoi uomini migliori, schierando Benhelkhadir e Balzo a difesa di Castagnone, con Germano, Ghigliazza e Canonico in mezzo al campo a supporto delle punte Zenga e Pavesi. La prima iniziativa del match è però degli astigiani, con Bissacco che si divincola bene dalla marcatura ma calcia a lato della porta. Al 15' il Casale trova con Buso la rete del vantaggio: il difensore coglie il pallone di Russo e lo ribadisce in gol senza pensarci due volte. Al 23' il Colline Alfieri prova a reagire con Masaniev, ma Castagnone è attento e blocca in presa. Al 43'…

SONO 100 PER JACOPO ZENGA

OBBIETTIVO RAGGIUNTO
                  GRANDE JACOPO ZENGA
                              SONO 100

'Il Casale è scudettato ogni maledetta domenica'

'Il Casale è scudettato ogni maledetta domenica'Lettera di un lettore tifoso, che torna sulle celebrazione del Centenario, e suona la carica per i play off Oggi, poche ore prima dell'ultima partita di campionato del Casale, in casa delle Colline Alfieri, pubblichiamo questa bella lettera che ci ha inviato un nostro lettore tifoso, Osvaldo Cenedella, che ritorna sulla celebrazione del Centenario dello Scudetto e formula un augurio per i prossimi play off, in cui i nerostellati si giocheranno il ritorno in serie D. “Dopo l'abbuffata di superficiale entusiasmo – scrive Cenedella – per il giusto riconoscimento ai campioni nerostellati di 101 anni fa, la città di Casale, nel giro di pochi giorni,è tornata ad infischiarsene dei propri colori. Chi esprime questa certezza è un tifoso che da anni assiste ad una progressiva perdita di memoria da parte di cittadini ed istituzioni nei confronti di una storia che caratterizza e onora il nostro territorio in tutta Italia”. “Ciò che…