Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da novembre 9, 2014

Paolo Crevola lascia il Casale Fbc

Dopo lo sfogo di domenica scorsa: una società sempre meno casalese Come era ampiamente prevedibile dopo lo sfogo di domenica pomeriggio (di cui abbiamo pubblicato una sintesi l'altro giorno) il direttore generale Paolo Crevola ha lasciato il Casale Fbc. È sicuramente un peccato, al di là delle valutazioni e delle tensioni che hanno reso inevitabile questa scelta, anche perché il Casale è sempre meno casalese. Dopo il team manager Dario Calemme, che si era dimesso un paio di settimane fa a seguito del 'caso' Pellicani, dunque se ne va anche un altro dei dirigenti protagonisti della rinascita del calcio casalese con il Casale Fbc. Nei prossimi giorni il presidente Luigi Appierto nominerà un nuovo direttore generale, ora l'attenzione è tutta focalizzata sulla difficile trasferta di Mondovì.
Redazione On Line

R.I.P. Paolo Uccello

I BOYS 88 E SBAMBALLATI 03 CASALE

   Sono vicini  a Julian e la famiglia Uccello

        che PAOLO possa riposare in pace




ANCHE IL DG PAOLO CREVOLA LASCIA IL CASALE Fbc

CAOS NEL CASALE
 ANCHE IL DG PAOLO CREVOLA LASCIA



CASALE - Domenica nonostante Il successo il clima in sala stampa has been caldissimo. A Parlare C'era il Dg Paolo Crevola Che innervosito da alcuni eventi, ha "Aperto il libro", Segnale di ONU clima Semper Più teso Nel sodalizio nerostellato. A Far arrabbiare Di Più il Dg (Che presta il Suo Lavoro Gratuitamente) le accusano di un'organizzazione non all'altezza e Il sospetto di all'irregolarità in ALCUNE SPESE ed acquisti. SCONTATO ora ONU Divorzio Tra Club e Dirigente nerostellato.

GABBO VIVE NEL CUORE DI CHI NON DIMENTICA

11 NOVEMBRE 2007 * 11 NOVEMBRE 2014

                  Gabriele Sandri (Gabbo)
            Vive nel Cuore di chi non dimentica



                NON FERMERETE IL VENTO

Doppiette di Balzo e Russo: il Casale vince 4 a 1

Dopo tre prestazioni deludenti i nerostellati si riscattano al 'Palli': 4-1 all'Olmo 18/23 Finalmente si torna a vincere e anche, almeno in parte, a convincere. Il Casale, reduce da tre prestazioni piuttosto negative, supera abbastanza agevolmente l'Olmo (4-1) e rimane agganciato al gruppone di testa (otto squadre in cinque punti) che si giocherà promozione diretta e play off. Una bella partita, anche grazie all'Olmo che ha rinunciato alle barricate per confrontarsi a viso aperto, pur essendo tecnicamente inferiore, decisa da due doppiette, curiosamente segnate allo stesso minuto del primo e secondo tempo: al 3' quella di Balzo, al 43' quella di Russo. Non bisogna credere che tutti i problemi siano miracolosamente risolti – la difesa è andata spesso in difficoltà, ma bisogna ricordare che erano squalificati entrambi i centrali, Silvestri e Priolo, oltre a Mazzucco che dovrà scontare ancora due giornate – c'è ancora molto da fare, ma le vittorie contribui…