Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da aprile 14, 2013

Casale, Andrea Di Stanislao diserta l'assemblea. Il 29 aprile si replica.

Casale, Andrea Di Stanislao diserta l'assemblea. Il 29 aprile si replica20 Apr. 2013  •  CALCIO  •  Casale Tutto rinviato al 29 aprile. Nulla di fatto al Casale Calcio dopo l’assemblea dei soci della Casale Comunication and Marketing, andata in scena venerdì sera nella sede di via Trevigi. L’assenza di Andrea Di Stanislao, detentore della maggioranza della quote di capitale sociale (90%), non ha consentito di poter ottemperare, in concreto, a nessun punto all’ordine del giorno. Si è trattato, quindi, di un confronto tra i soci di minoranza: Giuseppino Coppo, Fabrizio Amatelli, Ettore Accornero, Luigi Massa e Massimo Barbieri. Di comune accordo, quindi, si è stabilito di convocare un’altra riunione, il prossimo 29 aprile, dove tutto il capitale sociale dovrà necessariamente essere rappresentato. E' possibile che Andrea Di Stanislao deleghi un'altra persona per rappresentarlo. In quella sede dovranno essere date le risposte a quelle domande che già venerdì sera i consiglier…

SARA' UN'ALTRA BUFALA ????? SERVONO I CONTANTI.....

Casale, confermata la cambiale internazionale. Ma bastera' per ricapitalizzare?18 Apr. 2013  •  CALCIO  •  Casale E' confermata l'assemblea della Casale Comunication and Marketing, socio unico del Casale. I componenti della associazione si ritroveranno alle 18 di questo venerdì. I soci hanno infatti ricevuto la lettera di convocazione. Si tratta di un confronto invocato dall'ex amministratore unico Matteo Dellera che, aveva posto al punto 1 dell'ordine del giorno, la ricapitalizzazione della società. Un'operazione che sarebbe già fatta visto il contratto di sponsorizzazione attraverso una cambiale internazionale già sottoscritto. Entro il 30 giugno Moma International Trading dovrà garantire questi 320 mila euro che ripianerebbero, anche in concreto e non solo più sulla carta, le perdite, con relativo aumento di capitale.
In basso potete vedere la stima effettuata dal perito del Tribunale di Roma che ha certificato l'effettiva esistenza di questa cambiale. M…

Casale, scaduto il nuovo termine per il pagamento dei tesserati

Casale, scaduto il nuovo termine per il pagamento dei tesserati17 Apr. 2013  •  CALCIO  •  Casale Ormai era, purtroppo, scontato ma ora è ufficiale. Altri punti in meno per il Casale Calcio, visto che ieri scadeva il tempo limite entro il quale versare stipendi e contributi ai tesserati delle mensilità di gennaio e febbraio, una eventualità già anticipata dal direttore sportivo Giorgio Danna, nella conferenza stampa di domenica. Già settimana scorsa la società monferrina era stata deferita per il mancato saldo dei mesi di novembre e dicembre. Con tutta probabilità, però, la penalizzazione riguardo le inadempienze del 2013 dovrebbe ricadere sulla prossima stagione. Intanto l'assemblea dei soci della Casale Comunication and Marketing resta convocata per le 19 di questo venerdì. Alla riunione però, non dovrebbe partecipare Matteo Dellera, colui che ha fissato data e ora dell'assemblea ma che, nel mentre, è stato destituito da amministratore delegato dalla proprietà. A prendere i…

Iniziato il processo per il crac dell’ex Lanciano di Paolo Di Stanislao,

vero che non è stato condannato e fino a quando non ci sara' una sentenza non è colpevole 
ma questa è la persona che ha messo come presidente suo figlio nel CASALE CALCIO
con i fatti successi in questo periodo al CASALE CALCIO E LEGGENDO QUESTO DA DA PENSARE ....POI VALUTATE VOI , HANNO PRESO IN GIRO TUTTO IL POPOLO NEROSTELLATO E UNA CITTA' INTERA 
IL RISULTATO? IL CASALE CALCIO FORSE SCOMPARIRA' NELLA PEGGIORE DELLE IPOTESI E SE VA BENE RIPARTIRA' DALL'ECCELLENZA SEMPRE SE QUAL'CUNO SIA DISPOSTO A PRENDERE QUESTA SQUADRA BLASONATA COME IL CASALE CALCIO 1909


Iniziato il processo per il crac dell’ex Lanciano calcio
11 aprile 2013 — pagina 20 sezione: Chieti

LANCIANO A cinque anni dal fallimento della società Lanciano calcio con un crac di oltre due milioni di euro, si è aperto ieri il processo davanti al tribunale collegiale che vede alla sbarra, con l’accusa a vario titolo di bancarotta fraudolenta, riciclaggio di assegni, truffa e reati fiscali, Paolo Di Stanislao…

A Matteo Dellera è stato revocato l’incarico di amministratore unico MA............

15 Apr. 2013  •  CALCIO  •  CasaleCasale vince non si arrende a un destino segnato. Ma in societa' resta il caos
La serie D può attendere. Con i tre punti ottenuti ieri contro il Bassano, battuto 1-0, il Casale ha gonfiato il petto contro un destino ormai segnato, la retrocessione. Sul campo, però, Curcio e compagni hanno dimostrato di avere ancora qualcosa da dire e, soprattutto, di voler vendere cara la pelle. A decidere il match una conclusione di Siega che ha freddato Cano, al termine di un’azione personale, a 15 minuti dalla fine. Il Casale aveva segnato alla fine del primo tempo con Guccione, ma l’arbitro aveva annullato la rete per fuorigioco. Bassano vicino al gol con il palo colpito da Longobardi, a inizio ripresa. “E’ una soddisfazione per i giocatori, ripagati dei tanti sforzi profusi in allenamento” ha detto il direttore sportivo, Giorgio Danna, in sala stampa “Onore ai ragazzi, che stanno onorando al massimo il campionato, a fronte di una gestione scellerata e priva d…

AUGURI NONNO BUGLIO

I BOYS CASALE 88
FANNO I LORO AUGURI A 
ANGELO BUGLIO E FAMIGLIA PER LA NASCITA DELLA PICCOLA EVA

E TANTISSIMI AUGURI A NONNO 

FRANCESCO BUGLIO