Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da dicembre 2, 2012

Casale, settimana ad alta tensione

Casale, settimana ad alta tensione 08.12.2012 18:38 di Redazione TLP. © foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com Una settimana ad alta tensione in casa Casale. Nonostante le voci e le presunte smentite, volte a smorzare gli spifferi e le voci di corridoio, la situazione nella città piemontese si è fatta rovente. I tifosi sono inferociti per i cattivi risultati della compagine nerostellata. Il casus-belli che ha rinfocolato le polemiche è stata la brutta sconfitta interna di domenica dei ragazzi di mister Perra contro il Forlì. Uno 3-0 senza storia che ha provocato un travaso di bile alla tifoseria casalese.
Fischi, insulti e cori hanno fatto divampare la contestazione a cui ha risposto a metà settimana il diggì Sorano sul sito ufficiale del club. “Domenica, nel dopopartita, sono successi fatti gravi. Il nostro presidente, Umberto Goveani, non solo è stato insultato e fischiato ma anche preso a sputi e minacciato di morte. Questo comportamento, tanto più se rivolto contro un giovane di…

RISPOSTA DELLLA TIFOSERIA AL D.S. A. SORANO

Scriviamo  per rendere pubblico il nostro disappunto riguardo le sconcertanti dichiarazioni rilasciate dal D.G. del Casale calcio Antonio Sorano, relative al dopo partita Casale – Forlì di domenica scorsa. Adesso basta, è veramente ora di finirla di criminalizzare i tifosi! Siamo stanchi e indignati di dover essere colpevolizzati ogni qualvolta si presenta l’occasione, per qualche  - dirigente del club Nerostellato, di usarci come paravento per le loro malefatte o come Caprio espiatorio di tutti i mali di questa città. I tifosi del casale non sono delinquenti, né hanno mai minacciato nessuno, tantomeno di morte, come affermato dallo stesso D.G.! Adesso si sta veramente oltrepassando il limite della decenza e della legalità, ormai si è entrati nel campo della diffamazione gratuita. E’ giunta l’ora di mettere la parola FINE a questo gioco al massacro nei confronti di quei pochi che ancora dimostrano la propria passione per la maglia Nerostellata. Da anni stiamo subendo continue pres…

Casale, per lo spareggio salvezza di Fano non convocati due pilastri

Casale, per lo spareggio salvezza di Fano non convocati due pilastri 07.12.2012 © foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com Momento non facile in casa Casale. I supporters nerostellati hanno contestato al campo d'allenamento il direttore generale Sorano per i cattivi risultati della squadra che langue sul fondo della classifica. La formazione piemontese sarà di scena nelle Marche domenica per un delicato scontro salvezza contro il Fano, in cui non ci saranno due pilastri dell'undici titolare come lo stopper Simone Cirina e il mediano Daniele Molino. Una mancata convocazione che ha lasciato sorpresi i giocatori e i tifosi. Nuovi casi Sneijder all'orizzonte?
fonte tuttolega pro

Casale, da ora in poi vietato fallire.

Casale, da ora in poi vietato fallire. 05 Dic. 2012  •  CALCIO  •  Casale Testa bassa e lavorare, in silenzio. Questa la ricetta del direttore sportivo del Casale, Giorgio Danna, per riuscire a dimenticare la figuraccia di domenica scorsa, contro il Forlì. “Ora dobbiamo fare quadrato. In attesa del mercato di Gennaio. Tutti ci aspettavamo di più, anche la squadra stessa.” Intervistato da Radio Gold, Danna ammette che sarà difficile “rivoltare la squadra come un calzino”, come annunciato dal dg Sorano, domenica, in sala stampa. “Dipenderà da quello che il mercato offrirà, ma non sarà semplice. Da ora fino a inizio gennaio valuteremo le prestazioni dei ragazzi per avere indicazioni più precise sui reparti da migliorare. Non abbiamo carenze strutturali. Queste tre partite serviranno per capire chi ha veramente a cuore il progetto Casale. E’ chiaro, infine, che la possibilità di acquistare sia legata ai giocatori in uscita, per un motivo economico e anche “numerico”. Vogliamo evitare di…

Il direttore generale Antonio Sorano: 'Gravi i fatti successi domenica nel dopopartita'

Il direttore generale Antonio Sorano: 'Gravi i fatti successi domenica nel dopopartita' 05.12.12 Il direttore generale Antonio Sorano: 'Gravi i fatti successi domenica nel dopopartita' Il direttore generale dell'A.S. Casale Calcio Antonio Sorano interviene per commentare i fatti avvenuti nel dopopartita di Casale – Forlì, in questa intervista concessa al sito internet ufficiale della società. Direttore Sorano come commenta i fatti di domenica? “Domenica, nel dopopartita, sono successi fatti gravi. Il nostro presidente, Umberto Goveani, non solo è stato insultato e fischiato ma anche preso a sputi e minacciato di morte. Questo comportamento, tanto più se rivolto contro un giovane di 24 anni, è inaccettabile. Così come sono inaccettabili gli insulti, con uno sfondo che non si può non definire razzista, rivolti contro i sardi o i napoletani. Mi chiedo ma dove erano finiti tutti gli imprenditori piemontesi quando si trattava di salvare la società? Se non sbaglio l'…

MERITIAMO UNA VERA SOCIETA'

VOGLIAMO UNDICI ULTRA' IN CAMPO
NON UNDICI QUAQUARAQUA

Casale al tappeto. I tifosi alzano la voce

Casale al tappeto. I tifosi alzano la voce 03 Dic. 2012  •  CALCIO  •  Casale Il giorno della vergogna per i colori nerostellati. Il Casale è crollato 3-0 nel match di questa domenica contro Forlì, nella 14esima giornata della Seconda Divisione. Monferrini subito in difficoltà dopo appena 12 minuti, quando il romagnolo Filippi ha messo dentro il primo gol, sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Al 20esimo Orlando ha raddoppiato di testa, mentre al 36esimo Sozzi ha chiuso i conti con una precisa conclusione su secondo palo. Il pubblico dello stadio Natal Palli ha contestato la squadra e, a fine gara, è avvenuto un confronto tra una rappresentanza dei supporters e la dirigenza. Il Casale resta ultimo in classifica, a quota 5 punti, senza aver ancora vinto una gara tra le mura amiche
fonte RadioGold

IL D.G. ANTONIO SORANO: 'CHIEDIAMO SCUSA AI TIFOSI

Quella che doveva essere la gara della svolta si è risolta in una debacle, con il Forlì che espugna il 'Palli' (0-3) con tre gol in poco più di mezz'ora, inguaiando un Casale che è sempre più desolatamente ultimo con cinque punti e la salvezza sempre più lontana. C'è poco da dire per una partita senza storia, che forse sarebbe potuta cambiare se Curcio, in apertura, avesse segnato invece di colpire il palo, e che non ha avuto più nulla da dire dopo il triplo ko inferto dai romagnoli. A molti questo gara ha ricordato un Casale – Entella di due anni fa, anche lì 0-3 dopo il primo tempo, ma che fu il punto di svolta per un'entusiasmante salvezza conquistata nel girone di ritorno. Si ripeterà il copione? Intanto i tifosi sono arrabbiati e, a fine gara, hanno parlato a lungo con i giocatori e dirigenti, andati sotto il settore per spiegarsi. E domenica prossima, a Fano, c'è un fondamentale spareggio salvezza. LA CRONACA
Primo tempo – La gara comincia con una grande …

BOYS CASALE 88: CASALE-FORLI' : il tabellino

Casale - Forlì 0-3Casale (4-3-3): Ruzittu; Giunta, Cirina, Silvestri, Russo (1'st Taraschi); Cristiano, Pani (20' El Kamch), Molino; Sicurella (1'st Monaco), Curcio, Siega. A disp.: Dinaro, Gridi, Steri, Grieco. All.: Perra.
Forlì (3-4-3): Ginestra; Arrigoni (1'st Vesi), Ingegneri, Orlando; Sampaolesi, Mordini, Sozzi, Sabato; Filippi, Petrascu (28'st Ferri), Buonaventura. A disp.: Giannelli, Scarponi, Bergamaschi, Renzi, Oggiano. All.: Bardi. Arbitro: Spinelli di Terni. Assistenti: Piazza di Trapani e Raspollini di Livorno. Reti: 12'pt Filippi (F); 20'pt Orlandi (F), 36'pt Sozzi (F). Note: Giornata fredda e soleggiata. Spett.: 600ca. Ammoniti: 22'pt Silvestri, 27' Giunta, 38'pt Russo, 2'st Ingegneri, 12'st Pani, 27'st Monaco. Angoli 5-5. Rec.: 1'+3'.
NOTE DI CRONACA
1' Comincia la partita 7' Occasionissima Casale. Orlando perde palla, ne approfitta Curcio, tiro dal limite dell'area che centra in pieno il pal…

TI PIACE VINCERE FACILE??

SIETE VERGOGNOSI, NON MERITATE QUESTA MAGLIA,

SIETE VERGOGNOSI, NON MERITATE QUESTA MAGLIA,

QUESTO VALE PER TUTTI, DAL PRIMO ALL'ULTIMO E NON PARLIAMO SOLO DI  GIOCATORI. ORA IL TEMPO DELLE PAROLE è FINITO  , VOGLIAMO I FATTI.

CAMPIONATO BERRETTI: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA!

CAMPIONATO BERRETTI: RISULTATI DELL'UNDICESIMA GIORNATA DI ANDATA Gare disputate Sabato 1 Dicembre GIRONE A
CASALE - PAVIA 1-0
CREMONESE - VALLEE D'AOSTE 2-3
MONZA - V. ENTELLA 0-2
PRO PATRIA - ALESSANDRIA 0-0
TORINO - COMO 2-1
TRITIUM - CUNEO 5-3
VARESE - RENATE 3-3
Riposa: Savona