Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da marzo 25, 2012

ANTICIPO: RIMINI SCONFITTO IN CASA DAI TIGROTTI

Rimini 2-3 Pro Patria

9' e 89' rig. Giannone (PP), 43' Cozzolino (PP), 47' Onescu (R), 61' Zanigni (R) [Espulsi; al 38' mister Cusatis/PP e all'80' Serafini/PP]

Casale, Gigliotti: "Concentrati e uniti per conquistare la promozione"

Casale, Gigliotti: "Concentrati e uniti per conquistare la promozione"30.03.2012 13:00 di Federico Capra Fonte:casalecalcio.it © foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com Dopo aver dominato in lungo e in largo il girone A della Seconda Divisione, il Casale sta attraversando, nelle battute finali di questo campionato, una leggera flessione sia nelle prestazioni che nei risultati. I monferrini con il ko di domenica scorsa a Savona, sono stati infatti superati in cima alla classifica dal San Marino che ora li precede di una lunghezza. In un momento difficile, dovuto anche alla non ottimale situazione societaria, il direttore sportivo Pasquale Gigliotti ha voluto lanciare la carica e compattare un gruppo che sotto la guida di mister Francesco Buglio ha dato vita ad una stagione da sogno. Attraverso il sito ufficiale del Casale Calcio, Gigliotti, ha chiesto la massima concentrazione al gruppo per centrare la promozione.
Direttore Gigliotti, il Casale sta attraversando il momento decisi…

PRO PATRIA: RIDOTTA LA PENALIZZAZIONE

Il Collegio arbitrale del TNAS - composto dal presidente Prof. Avv. Massimo Zaccheo e dagli arbitri Avv. Guido Cecinelli e Avv. Aurelio Vessichelli - in relazione alla controversia Aurora Pro Patria 1919 Srl / Federazione Italiana Giuoco Calcio, accertata la legittimità della decisione assunta dalla Corte di Giustizia Federale il 4 novembre 2011, in parziale accoglimento del ricorso proposto il 5 dicembre 2011 dalla società bustocca, riduce la sanzione irrogata dalla Corte di Giustizia Federale da 4 punti a 2 punti di penalizzazione. Respinta la domanda relativa alla rideterminazione dell’ammenda.

Casale, Gambadori: "Che paura, ma ora voglio tornare in campo il prima possibile"

Casale, Gambadori: "Che paura, ma ora voglio tornare in campo il prima possibile"29.03.2012 Fonte:radiogold.it Nella foto Alessandro Gambadori © foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com Dopo la grande paura di domenica a Savona, quando Alessandro Gambadori aveva perso i sensi al termine del match contro i liguri dopo uno scontro di gioco, il centrocampista del Casale è stato dimesso dall'ospedale nel pomeriggio di lunedì. Fortunatamente nulla di serio e già oggi il centrocampista è tornato a Casale per riabbracciare i suoi compagni di squadra e tranquillizzare tutti i tifosi. Gambadori tuttavia non sarà disponibile per il match di questa domenica. I medici hanno prescritto una settimana di riposo assoluto. "Fosse per me, tornerei in campo già da  questa domenica. - ha spiegato ai microfoni di RadioGold  l'ex Livorno - Poi è normale che subentrano altre componenti: il mio stato d'animo, il mio fisico che risponde agli stimoli, il parere dello staff medico. Voglio…

TERNA ARBITRALE PER CASALE-POGGIBONSI

La gara di domenica 1 aprile tra Casale e Poggibonsi(Stadio Comunale Natal Palli, ore 15.00), match valido per la 33^ giornata del Campionato Lega Pro Seconda Divisione Girone A, sarà diretta dal Sig. Vincenzo Todaro della sezione di Palermo.
Assistenti Ivan Iorizzo di Rimini e Francesco Boz di Aosta.

RIMINI-PRO PATRIA SI GIOCA SABATO 31 MARZO

Si rende noto che la gara Rimini – Aurora Pro Patria in programma Domenica 1 Aprile, sarà anticipata a Sabato 31 Marzo 2012 alle ore 15,00 presso lo stadio “R. Neri” di Rimini.
HO APPENA VISTO L'INTERVISTA A BUGLIO: MISTER AVANTI PER LA NOSTRA STRADA. HAI RAGIONE A DIRE DI REMARE TUTTI COMPATTI VERSO LO STESSO TRAGUARDO DELLA PROMOZIONE. CONCORDO SU TUTTO QUELLO DETTO DA MISTER FRANCESCO E CONSIGLIO  A -------------------------------------------- TACERE, SICCOME DI STRONZATE NE HANNO SPARATE A RAFFICA FINO AD ORA! CASALE SIAMO NOI!

VALENZA NEROTELLATA,  TI CHIEDIAMO DI NON METTERE NOMI E COGNOMI SUI COMMENTI , VOGLIO RICORDARE A TUTTI CHE  POCO TEMPO FA',  SONO STATE PRESE DENUNCE PER MOLTO MENO , QUINDI CERCHIAMO DI EVITARE , SO ' CHE è ASSURDO MA PREVENIRE E MEGLIO CHE CURARE

GRAZIE ...

ORA PIU' CHE MAI HANNO BISOGNO DI NOI

   DOMENICA 1 APRILE  2012         STADIO N. PALLI  ORE 15:00

CASALE CALCIO vs POGGIBONSI

VIENI A SOSTENERE I NEROSTELLATI
     ORA PIU' CHE MAI DOBBIAMO RIMANERE TUTTI UNITI PER UN'UNICO OBBIETTIVO. NON PUOI MANCARE..
SU INTERNET PRETENDI CHE ONORINO LA MAGLIA MA NON VIENI ALLO STADIO
INCOMINCIA AD ONORARLA TU VENENDO A TIFARE LA SQUADRA DELLA TUA CITTA'.NOI CI SAREMO E TU????
 CASALE SIAMO NOI.....

Gambadori dimesso e rientrato

Alessandro Gambadori è stato dimesso ieri pomeriggio dall’Ospedale di Savona. Il centrocampista del Casale Calcio, domenica, aveva perso i sensi sul finire della partita contro i liguri. Pochi minuti prima di svenire, il giocatore aveva subito un colpo alla testa. Dopo ulteriori esami, i medici hanno confermato il trauma cranico, e hanno escluso complicazioni. Gambadori dovrà rimanere a riposo per i prossimi quattro giorni. Lo staff medico del Casale valuterà, poi, il percorso di recupero all’attività agonistica.

Frizioni tra il ds Gigliotti e mister Buglio

Casale ko, i monferrini perdono anche il primato. Frizioni tra il ds Gigliotti e mister Buglio26 Mar. 2012 Nella trasferta di Savona il Casale è stato battuto per 1-0 dalla formazione ligure. A dare un dispiacere al popolo nerostellato ci ha pensato Angelo Buglio figlio di Francesco tecnico dei monferrini. Il vantaggio è arrivato al 25' del primo tempo direttamente su calcio di rigore. Sconfitta a parte a far temere in un finale di campionato diverso da quanto ci si poteva aspettare è stato il gioco privo di idee e di spunti interessanti messo in campo dal Casale. I monferrini ormai da un mese, infatti, non esprimono più quel gioco spumeggiante che gli aveva fatto guadagnare il primato in campionato. Come se non bastasse, Taddei e compagni dopo questa sconfitta hanno dovuto salutare la prima posizione in classifica ora occupata dal San Marino. Alla fine del match sono emerse alcune frizioni tra il direttore sportivo, Pasquale Gigliotti, e il tecnico, Francesco Buglio. "Questa …

ORA BASTA

Un brutto Casale perde partita e primatoA Savona decide un rigore segnato da Buglio Jr. Prestazione complessivamente negativa dei nerostellatiUn brutto Casale perde partita e, circostanza ancor più grave, la vetta della classifica dopo un dominio lungo mesi. A Savona va tutto male e se il rigore – segnato da Angelo Buglio che ha così firmato un 'dispetto' al padre – è discutibile, non lo è il risultato complessivo che addirittura sta stretto ai liguri, che avrebbero potuto vincere con un punteggio ben più largo. Male il Casale in tutti i reparti, su cui incide probabilmente la tensione di un campionato che pareva vinto e, invece, si complica terribilmente. Il San Marino ora è primo, il Cuneo – che pure ha faticato non poco con il Renate – ha raggiunto i nerostellati che sono incalzati anche da Treviso e Rimini. Cinque squadre in una manciata di punti per i due punti che valgono la promozione diretta. Nulla è ancora perso ma da domenica prossima non si potrà sbagliare più nulla…

32^ Giornata 25/03 Lega Pro 2 girone A

32^ Giornata   25/03 - 25/03
DataRisultatoArbitro25/03 15:00Cuneo 1-1RenatePiccinini 25/03 15:00Giacomense 0-0BuggianoMagnani 25/03 15:00Lecco 0-2TrevisoColarossi 25/03 15:00Montichiari 1-1San MarinoBellotti 25/03 15:00Poggibonsi 2-1AlessandriaCastrignano' 25/03 15:00Pro Patria 0-0BellariaPelagatti 25/03 15:00Rimini 0-0MantovaZappatore 25/03 15:00Santarcangelo 2-1SambonifaceseRasia 25/03 15:00Savona 1-0CasaleRoca 25/03 15:00Valenzana 1-1EntellaFanton ClassificaTotaleCasaFuoriTotaleCasaFuoriRFRCSquadra PtGVNPGCVCNCPCGTVTNTPTM.I.GRGSGRCGSCGRTGSTRFTRFRRCT

SAVONA vs CASALE 1 a 0

Casale ko, i monferrini perdono il primato 25 Mar. 2012  •  CALCIO  •  SavonaNella trasferta di Savona il Casale è stato battuto per 1-0 dalla formazione ligure. A dare un dispiacere al popolo nerostellato ci ha pensato Angelo Buglio figlio di Francesco tecnico dei monferrini. Il vantaggio è arrivato al 25' del secondo tempo direttamente su calcio di rigore. Sconfitta a parte a far temere in un finale di campionato diverso da quanto ci si poteva aspettare è stato il gioco privo di idee e di spunti interessanti messo in campo dal Casale. I monferrini ormai da un mese, infatti, non esprimono più quel gioco spumeggiante che gli aveva fatto guadagnare il primato in campionato. Come se non bastasse, Taddei e compagni dopo questa sconfitta hanno dovuto salutare la prima posizione in classifica ora occupata dal San Marino.
fonte RadioGold