domenica 19 febbraio 2017

Borgosesia affondato

Casale, ci pensa Modou Dansu: Borgosesia affondato 

I nerostellati tornano alla vittoria (1-0) contro i valsesiani grazie alla rete decisiva del centrocampista originario del Gambia

 I TRE PUNTI CON IL BORGOSESIA, CHE ALL'ANDATA AVEVA IMPRESSIONATO ED ERA PARSA UNA DELLE MIGLIORI SQUADRE INCONTRATE, SONO FONDAMENTALI PER METTERE IN SICUREZZA LA CLASSIFICA (NON CHE FOSSE PREOCCUPANTE, MA NELLE ULTIME PARTITE SI ERA PERSO QUALCHE COLPO) E GUARDARE CON TRANQUILLITÀ E OTTIMISMO ALL'ULTIMA PARTE DI CAMPIONATO. CON LA SALVEZZA PRATICAMENTE ACQUISITA CI SI PUÒ ANCORA TOGLIERE QUALCHE SODDISFAZIONE, MAGARI A COMINCIARE DOMENICA PROSSIMA A CUNEO, IN CASA DEL  EX SALVATORE IACOLINO.

LA CRONACA

PRIMO TEMPO – 6' AL PRIMO AFFONDO IL CASALE PASSA SUBITO IN VANTAGGIO: KERROUMI PER CARDINI, COLPO DI TACCO CHE LIBERA DANSU LIBERO DAVANTI A LIBERTAZZI, PER IL COMODO TOCCO IN RETE, 1-0; 27' PUNIZIONE DI PEREZ DI POCO ALTA SOPRA LA TRAVERSA; 33' COLPO DI TESTA DI ZAMPARO, VICINO ALL'INCROCIO DEI PALI.

SECONDO TEMPO – 8' IL BORGOSESIA
VICINO AL PAREGGIO CON PEREZ, CARLUCCI È PRONTO NELLA RESPINTA; 28' IL CASALE PER POCO NON RADDOPPIA: DISCESA DI CINTOI CHE PROLUNGA SU BIROLO, ASSIST PER KERROUMI, ANTICIPATO DA UN GRANDE INTERVENTO IN USCITA DI LIBERTAZZI; 35' BIROLO PER CARDINI, BELLA DISCESA E DIAGONALE CHE ESCE DI POCO; 49' PROPRIO ALL'ULTIMO MINUTO BRIVIDO PER I TIFOSI NEROSTELLATI. PRIOLO ATTERRA DI LERNIA IN AREA E L'ARBITRO, IN UN PRIMO MOMENTO, INDICA IL DISCHETTO, NON ACCORGENDOSI CHE IL GUARDALINEE HA ALZATO LA BANDIERINA PER SEGNALARE IL FUORIGIOCO DEL GIOCATORE VALSESIANO. NIENTE RIGORE, DUNQUE, E LA GARA SI CHIUDE SULL'1-0.

CASALE FBC – BORGOSESIA 1-0

sabato 18 febbraio 2017

Casale: per mister Rossi uomini contati col Borgosesia



               DOMENICA 19 FEBBRAIO                       

Stadio N. Palli ore 14:30                                          

            F.b.c. CASALE vs Borgosesia                     

CASALE – Archiviato il pareggio in extremis contro la Bustese, domenica il Casale affronta il Borgosesia, sesto a pari punti con l’Inveruno nel campionato di serie D. Fischio d’inizio alle 14.30, allo stadio Natal Palli. Mister Rossi avrà gli uomini contati, tra infortuni e squalifiche. Capitan Mazzucco e Duguet, ad esempio, sono stati appiedati dal Giudice Sportivo mentre la lista degli indisponibili è purtroppo molto lunga: oltre ai tre portieri Poggio, Savoldelli e Sottile sono ancora out Sinato, Parente, Zaia. A questi potrebbe aggiungersi anche Marianini, alle prese con un affaticamento muscolare.
“Il Borgosesia è una squadra che gioca un buon calcio, hanno un’ottima difesa e noi non vinciamo in casa dalla partita dell’8 dicembre contro il Bra” ha detto a Radio Gold il direttore generale Vittorio Turino “Sarà una partita molto difficile ed aperta ad ogni risultato.”
fonte RadioGold

venerdì 17 febbraio 2017

IMPIANTI , DIAMOCI UNA SVEGLIATA !

Questo preciso e puntuale intervento di un collaboratore della rivista online FBC ci fornisce un assist non da poco, è il momento di iniziare a muovere tutti insieme quel qualcosa che nessuno fa! Come detto dal nostro Mike anche noi come tifosi possiamo, anzi dobbiamo, fare sentire la nostra voce in favore del nostro caro vecchio Casale! Da troppo tempo questi amministratori stanno bistrattando un nome che in campo sportivo ha dato lustro a tutto il Monferrato...Il Casale fbc merita rispetto! Chiedo a tutti pochi minuti del vostro tempo, questa è la mail comunale per quanto concerne lo sport giovsport@comune.casale-monferrato.al.it ; scrivete due righe, un perché sul motivo per cui le strutture calcistiche versano in queste condizioni, un perché sul motivo per cui il sig. Appierto viene puntualmente liquidato con un "vedremo, valuteremo ecc..", un perché sul motivo per cui il calcio non vale il basket...un perché come volete, ma scrivetelo...non serve dire "tanto è uguale; non cambia niente ecc".. Proviamo a lanciare quest'iniziativa e vediamo..se arriveranno al comune centinaia di lettere di tifosi nerostellati qualcosa dovranno pur dire..fatelo! Se siete in questo gruppo si presuppone che il casale lo abbiate nel cuore! Fatelo, mi raccomando... Forza Neri!



martedì 14 febbraio 2017

TRASFERTA IN PULLMAN A CUNEO DOMENICA 26 PRENOTAZIONI

       TRASFERTA IN PULLMAN A CUNEO         
               DOMENICA 26 FEBBRAIO                    




La tifoseria organizzata Boys 88 organizzano il pullman per la trasferta di Cuneo Domenica 26/2
il prezzo del pullman per gli abbonati sarà' di 
15 euro non abbonati 17 euro
 prenotazioni 
presso   bar San Francesco entro e non oltre Venerdi 24 febbraio 
ritrovo ore 11;30 partenza ore 12;00 in Piazza San Francesco 

ULTRAS LIBERI....CASALE SIAMO NOI........

domenica 12 febbraio 2017

I nerostellati, sotto 3-1 a cinque minuti dalla fine, pareggiano 3-3

Casale, che rimonta: a Busto Garolfo finisce 3-3

I nerostellati, sotto 3-1 a cinque minuti dalla fine, pareggiano con le reti di Pavesi e Duguet, servito da un'invenzione di Kerroumi











Un risultato che può essere interpretato in tanti modi. Negativo perché un pareggio in casa della squadra penultima in classifica non può essere considerato un punto guadagnato, specialmente se viene dopo un periodo poco felice e alla vigilia di un ciclo difficilissimo. Positivo perché il Casale non ha giocato bene, è stato sempre sotto (in pratica dall'inizio della partita) e fino a cinque minuti dalla fine perdeva 3-1 e la terza sconfitta consecutiva pareva ormai inevitabile.
Questo 3-3 di Busto Garolfo va dunque guardato come moderato ottimismo perché interrompe una serie negativa e perché la rimonta è sempre un segnale di vitalità, ma senza esagerare perché questo girone di ritorno si sta rivelando più complicato del previsto e ci vuole un niente per scivolare nelle parti più calde della classifica che, al momento, sono comunque lontane.
Finalmente si rivede Kerroumi, alla sua prima partita da titolare e in campo per tutti i novanta minuti, e l'attaccante fa, ancora una volta, la differenza: non tanto per il gol (era così semplice che l'avrebbe segnato chiunque) ma per la giocata che vale l'assist per il pareggio di Duguet. Un buon auspicio per queste ultime partite in cui Kerroumi può dare un senso a una stagione poco fortunata a causa del lungo infortunio.
La sfortuna invece si abbatte sui portieri e, dopo l'infortunio di Poggio, anche l'ultimo arrivato, Luca Savoldelli, si è stirato in settimana e starà fuori per almeno quaranta giorni (venti di cura e gli altri venti per il recupero). Difficile un ritorno sul mercato, si andrà avanti con Carlucci
LA CRONACA
Primo tempo – 5' La Bustese è subito pericolosa: colpo di testa sottoporta di Pllumbaj, Carlucci si salva in angolo ma, sugli sviluppi del corner, un difensore atterra Grandi, per l'arbitro è rigore: Pllumbaj spiazza Carlucci: 1-0; 15' Il Casale prova a reagire, mezza girata di Cardini, Frigione respinge a mano aperta; 18' La Bustese raddoppia: cross dalla sinistra per il colpo di testa di Grandi che non perdona; 20' Il Casale accorcia subito le distanze: azione sulla destra di Duguet per Cardini, colpo di tacco per Kerroumi che, libero sul secondo palo, non può sbagliare il tap – in: 2-1; 32' Gran punizione di Rebolini che scheggia l'incrocio dei pali; 36' Ancora il Casale vicino al pareggio: traversa interna di Birolo, la palla esce; 38' Colpo di testa di Cardini, la palla è deviata in angolo dalla difesa di casa.
Secondo tempo – 1' La Bustese inizia convita: Grandi si gira bene in area, la conclusione è bloccata da Cardini; 8' Ancora la Bustese: gran tiro di Grandi che centra in pieno il palo alla destra di Carlucci; 12' La Bustese ottiene il secondo rigore della partita per un contatto (inesistente) fra Carlucci e Pllumbaj. Lo stesso Pllumbaj s'incarica di nuovo della battuta e, anche questa volta, spiazza Carlucci: 2-1; 21' Cardini a colpo sicuro, Frigione si salva in angolo; 40' Quando la partita sembra segnata, arriva la scossa: Pavesi difende un bel pallone e in semirovesciata supera Frigione: 3-2; 42' Sulle ali dell'entusiasmo il Casale trova il pareggio: superba giocata di Kerroumi sulla sinistra che si beve l'avversario diretto, mette in mezzo per Duguet che non può non insaccare: 3-3; 47' Nel finale viene espulso Mazzucco, probabilmente per proteste (per aver chiesto, in maniera un po' troppo accesa, l'ammonizione per simulazione nei confronti di un avversario, caduto in area).
BUSTESE – CASALE FBC 3-3